Pulsatilla

Riservi naturali

Vivete la natura in prima persona attraversando a piedi una foresta vergine, avventurandovi tra gigantesche marmitte o viaggiando dal Mediterraneo al circolo polare.

Lo sapevate che Pro Natura Grigioni tutela oltre cento aree protette? O sapevate forse che le spese sostenute a tale scopo sfiorano i centomila franchi l’anno?

Queste zone e oggetti, che spaziano da singoli alberi e trovanti, i cosiddetti massi erratici, a zone di parecchie centinaia di chilometri di superficie, appartengono a Pro Natura o sono oggetto di contratti a lungo termine.

Il vostro contributo ci consente di preservare, anche in futuro, questi preziosi e unici siti naturali.

Vi presentiamo qui di seguito una descrizione dettagliata di alcune delle nostre aree protette. Le zone descritte sono attraversate da sentieri escursionistici e si prestano dunque per una piacevole visita. Altre aree sono troppo poco estese oppure troppo sensibili per accogliere un forte afflusso di visitatori.

Lago di Stels

Alla fine dell’ultima glaciazione, sono state le possenti…

Riserva naturale

Tor­biere dell’Alpe Flix

La coltivazione estensiva e plurisecolare dei terrazzi…

Riserva naturale

Par­co Mar­mitte dei Gigan­ti Maloja

Nei pressi della località di Maloja si trova una collezione…

Riserva naturale

Ognas da Par­diala — Isla

Prato rivierasco dinamico con delta del ruscello Valater…

Riserva naturale

Val Cama — Val Leg­gia — Val Grono

La maggiore riserva forestale della Svizzera fuori…

Riserva naturale

Potrebbe anche interessarti

Cen­tro natu­ra Torre Belvedere

La Torre Belvedere o «al Castel», come la chiamano…

Articolo